Widgets Magazine
20:09 22 Agosto 2019

Recuperato il dipinto “Madonna col Bambino”

© Foto :
Italia
URL abbreviato
240

La 'Madonna col Bambino' del Pinturicchio era stata rubata 30 anni fa: oggi finalmente torna in patria. L'annuncio del ministro dei Beni culturali.

Il dipinto su tavola 'Madonna col Bambino', attribuito al pittore Bernardino di Betto Betti, più noto come Pinturicchio, è tornato in Italia. Era stato rubato da un’abitazione privata a Perugia 30 anni fa. A darne la notizia il ministro per i Beni e le Attività culturali, Alberto Bonisoli tramite la sua pagina Facebook.

Da domani alla Galleria nazionale dell’Umbria sarà esposto il dipinto del Pinturicchio trafugato nel 1990 nel capoluogo umbro, la 'Madonna col Bambino'. Dopo il furto, commesso 30 anni fa, la tela è stata rinvenuta a Londra e recuperata dai carabinieri del Comando tutela patrimonio culturale. È stato possibile grazie alle procedure di monitoraggio delle aste.

“Questo ennesimo recupero mi rende particolarmente contento, sia perché un altro frammento del nostro immenso patrimonio culturale è tornato nel nostro Paese, sia perché sarà possibile renderlo fruibile, fino al 26 gennaio prossimo, ai cittadini e ai turisti che andranno a visitare la Galleria Nazionale dell’Umbria. L’evento di oggi, sottolinea, ancora una volta, quanto sia importante che questo Paese porti avanti, nel modo più efficace, costante e determinato possibile, le iniziative di Diplomazia Culturale”, ha dichiarato il ministro Bonisoli.

Da domani, il 10 agosto, il capolovoro di Pinturicchio sarà esposto alla Galleria nazionale dell’Umbria e sarà accessibile fino al 26 gennaio 2020, dopodichè verrà riconsegnato ai proprietari.

Correlati:

Capolavori rubati, l’altra faccia dell’arte
Germania, rimasti invenduti cinque dipinti realizzati da Adolf Hitler
Tags:
Arte, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik