Widgets Magazine
15:26 24 Agosto 2019
Italia, Bologna

Sgombero centro sociale a Bologna, Salvini: "ordine, legalità e democratiche RUSPE!"

© Sputnik . Vladimir Pesnya
Italia
URL abbreviato
4134

Avviato oggi lo sgombero dello storico centro sociale di Bologna, l'XM24. Alcuni attivisti sono ancora all’interno dell’edificio, altri sul tetto.

Oggi alle 5.30 sono iniziate le operazioni di sgombero dello storico centro sociale di Bologna, l’XM24, situato nell’ex mercato ortrofrutticolo occupato di via Fioravanti. 

​In zona blindati, polizia e carabinieri in tenuta antisommossa, parte degli attivisti è stata dispersa dalle cariche degli agenti, mentre solo una trentina resta ancora all’interno dell’edificio. 

Nel cortile è stata fatta entrare una ruspa dai Vigili del Fuoco che sta abbattendo una parte delle barricate.

Matteo Salvini, che in precedenza aveva indetto una guerra contro i centri sociali, ha commentato l'evento su Twitter:

​Vicino alle recinzioni si sono radunati decine di attivisti con striscioni e bandiere, che a un certo punto hanno iniziato a spingere le barriere che delimitano l’esterno dell’ex mercato ortofrutticolo.

La decisione del comune

L’amministrazione di Bologna, presieduta dal sindaco Virginio Merola (PD), aveva tentato di trovare una soluzione in accordo con il centro sociale, proponendo una nuova sede alternativa, ma aveva ricevuto un rifiuto dagli attivisti.

Il Comune di Bologna intende realizzare dieci appartamenti di cohousing negli spazi che verranno liberati.

Correlati:

Salvini dichiara guerra ai centri sociali: sono pericolosi
Scontri a Torino: la protesta dei centri sociali
Tags:
Matteo Salvini
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik