Widgets Magazine
15:33 24 Agosto 2019
Traffico su un'autostrada

Esodo: maltempo e sciopero dei casellanti, bollino nero sul traffico autostradale

© AP Photo / Alex Sanz
Italia
URL abbreviato
0 02

Inizieranno male le vacanze estive per quegli italiani che si troveranno in strada domenica 4 e lunedì 5 agosto. Maltempo e sciopero dei casellanti autostradali pendono come una spada di Damocle sulle agognate ferie.

Sarà un lungo week end di passione per gli automobilisti, che verranno colpiti dallo sciopero dei casellanti proprio nel momento in cui inizia l'esodo estivo. Lo scioperò inizierà alle 10. 00 di domenica mattina e finirà lunedì pomeriggio, alle 18.00. Il tempo giusto per rovinare le partenze. 

Ma non bisogna prendersela coi casellanti, che incroceranno le braccia per 4 ore "a singhiozzo", cioè a turni. E' la società che ha deciso di far pagare comunque la tratta. Di solito durante gli scioperi i caselli non funzionano, per cui viene meno l'obbligo del pedaggio. Ma questa volta la società ha stabilito che gli automobilisti si dovranno avvalere delle casse automatiche o dei telepass. Sono perciò previste file da incubo. Sotto la grandine al nord, sotto il sole a picco a sud. Perché neanche il tempo è clemente con i vacanzieri. 

Durante le ore di maggior traffico, per evitare fantozziani imbuti alle barriere, i varchi rimarranno aperti anche in assenza degli addetti. Il bollettino di pagamento verrà inviato per posta ai proprietari dei mezzi, che dovranno pagare l'importo entro 15 giorni, per non incorrere in sanzioni. Sarà utile conservare il tagliando di ingresso per eventuali contestazioni del pedaggio. 

Come se non bastasse, durante il fine settimana circoleranno i mezzi pesanti.  Il divieto di circolazione per i mezzi superiori a 7,5 tonnellate è stato in vigore dalle 16 alle 22 di ieri, ma riparte dalle 8 alle 22 di sabato 3 e dalle 7 alle 22 di domenica 4 agosto. A questo si aggiungeranno i vari cantieri aperti, nelle autostrade, che rallenteranno ulteriormente il traffico.

 

Attenti anche ai tutor, i sistemi elettronici di controllo della velocità. Dall'inizio dell'estate è aumentata l'area sottoposta al controllo, che si è via via sempre più intensificato. Sono diventate 46 le tratte coperte. 

Tags:
sciopero, traffico, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik