Widgets Magazine
10:48 24 Agosto 2019
L'autoveicolo della Guardia di Finanza italiana

Nascondeva 25 ovuli di eroina nello stomaco, arrestato a Palermo

© Depositphotos / Giuseppe Anello
Italia
URL abbreviato
320

Un uomo di origini africane, atterrato a Palermo dal Kenya, è stato arrestato per traffico di droga. Nascondeva nello stomaco 25 ovuli di eroina.

Era stato bloccato alla dogana, durante i controlli, perché nel bagaglio trasportava merce contraffatta. Dinnanzi alla merce sospetta e all'atteggiamento insolito dell'uomo, i carabinieri e la guardia di finanza che presiedevano gli uffici doganali all'aeroporto di Palermo, hanno deciso di sottoporlo ad ulteriori controlli. 

Lo hanno così mandato ad effettuare degli accertamenti, presso l'Azienda Ospedaliera di Partinico, convinti l'uomo che potesse nascondere sostanze stupefacenti dentro lo stomaco. Le radiografie hanno svelato la presenza di 25 ovuli di eroina, per un totale di 350 grammi.

I militari hanno sequestrato la merce contraffatta e la droga. L'uomo è stato arrestato e resta a disposizione della magistratura presso il carcere Pagliarelli di Palermo. Dal mese di giugno durante i controlli la compagnia della Guardia di Finanza di Punta Raisi ha sequestrato oltre 200 dosi di sostanze stupefacenti. 

Tags:
Droga, Palermo, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik