Widgets Magazine
20:44 22 Agosto 2019

Dirottamento scuolabus Milano, Adam e Ramy sono cittadini italiani

© Foto: Stefania Bonaldi/Facebook
Italia
URL abbreviato
131

Stamane è stato ufficializzato il conferimento della cittadinanza italiana ad Adam e Ramy dal sindaco di Crema Stefania Bonaldi con una cerimonia ufficiale.

E’ ufficiale: Adam El Hamami e Ramy Shehata sono cittadini italiani. E’ stato ufficialmente trascritto il conferimento della cittadinanza italiana assegnata su delibera del Consiglio dei Ministri e successivo Decreto del Presidente della Repubblica, ad Adam e Ramy. I due studenti eroi di origine egiziana e marocchina della scuola medie Vailati avevano contribuito allo sventare della strage durante il dirottamento in zona San Donato Milanese. La cerimonia si è svolta oggi nella Sala dei Ricevimenti del Comune di Crema.

“Sareste stati cittadini italiani anche senza questa cerimonia perché avete mostrato di amare il Paese, che ora è il vostro Paese”, ha affermato sindaco di Crema Stefania Bonaldi, rilolgendosi ai due giovani.

“Certo è importantissimo scriverlo su un pezzo di carta o su un supporto informatico perché solo così i diritti prendono vita, vengono riconosciuti e possono essere fatti valere. Amate questa Italia e sappiate proteggerla come si fa con una madre”, ha aggiunto il primo cittadino.

Il 20 marzo un cittadino italiano di origini senegalesi, Ousseynou Sy, ha dirottato autobus con 51 scolari che stava percorrendo la strada provinciale 415 all'altezza di San Donato Milanese. Ramy e Adam sono riusciti a lanciare l’allarme alle forze dell’ordine e la strage è stata sventata.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik