01:07 09 Dicembre 2019
Enzo Moavero Milanesi

Libia, sequestrato peschereccio italiano con 7 persone a bordo - Farnesina

© AP Photo / Andrew Medichini
Italia
URL abbreviato
5317
Seguici su

Il peschereccio italiano Il Tramontana è stato sequestrato nel golfo Sirte. A comunicare la notizia è stata la Farnesina in una nota.

Una motovedetta della Libia ha sequestrato il peschereccio italiano Il Tramontana nel golfo della Sirte. La notizia è stata comunicata dalla Farnesina in una nota.

Secondo quanto si sottolinea nella nota il ministro Esteri Enzo Moavero Milanesi ha dato "istruzioni all'ambasciatore d'Italia, Giuseppe Buccino, di adoperarsi prontamente con la massima efficacia al fine del corretto trattamento e di un rapido rilascio dei membri dell'equipaggio e dell'imbarcazione, costretta a dirigersi verso il porto di Misurata".

Il peschereccio appartenente alla marineria di Mazara del Vallo è stato abbordato nel primo pomeriggio dall'unità della Libia. Si comunica anche che alcuni libici sarebbero saliti a bordo della nave italiana.

Secondo la Farnesina non sono chiare ancora le cause del sequestro, ma probabilmente sono legate alle attività di pesca in acque ad alto rischio.

Ci sarebbero sette persone a bordo della nave, tra cui cinque italiani, cittadini del comune di Mazara del Vallo, e due tunisini.

Tags:
Italia, Libia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik