12:02 14 Novembre 2019
Treno ad alta velocità (TAV)

Cabina elettrica in fiamme, stop treni tra Roma e Firenze

CC0 / hpgruesen
Italia
URL abbreviato
106
Seguici su

La linea ferroviaria tra Roma e Firenze è stata bloccata lunedì mattina per via di un incidente con un treno Alta velocità all'altezza di della stazione di Rovezzano.

L'incendio nella cabina di un treno ad alta velocità ha provocato dei gravi ritardi sul tratto tra Roma e Firenze. Secondo quanto riportano i media, l'incendio potrebbe essere di natura dolosa.

La circolazione tra la stazione di Rovezzano, dove si è verificato l'incidente, e Firenze è stata temporaneamente sospesa dalle ore 5.40 quando l'incendio è stato avvistato. Secondo le informazioni di Trenitalia, l'accaduto può provocare la cancellazione o variazione dei treni nonché ritardi fino a 120 o anche 180 minuti.

"È in corso la riprogrammazione del traffico ferroviario. Sul posto sono presenti le squadre tecniche di RFI", si legge nella nota della Fsa.

I convogli toccati dai ritardi più gravi sono quelli provenienti dal nord (Bologna e Milano) e quelli dal sud (Napoli) con ritardi fino a 180 minuti.

Incendio doloso

Sul posto dell’incendio sono accorse la Polfer, la DIGOS, e la scientifica, visti i sospetti sulla natura dolosa dell’incendio. Si presuppongono collegamenti le rinnovate tensioni con movimento NoTav in Val di Susa.

La direttissima Roma-Firenze

Si tratta di una linea ferroviaria ad alta velocità inaugurata negli anni ‘70 che permette il collegamento tra le due città in 1 ora e 30 minuti. 

La linea è già sovraccarica da anni con un treno AV su due che arriva con un ritardo di almeno cinque minuti.

Tags:
Roma, Firenze, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik