Widgets Magazine
00:40 18 Agosto 2019
Una bambina sulla spiaggia

Bomba a mano sulla spiaggia di Lignano, paura per una bimba di due anni

© Fotolia / Nadezhda1906
Italia
URL abbreviato
304

Mentre giocava in riva al mare una bambina di due anni ha trovato una bomba a mano tedesca. È avvenuto questa mattina in una spiaggia di Lignano Sabbiadoro (UD).

Nella tarda mattinata di oggi una bimba di due anni e sua madre hanno trovato in spiaggia una bomba a mano. L’episodio è accaduto davanti al bagno 6 di Lignano Sabbiadororiporta il Messaggero Veneto.

Il bagnino intervenuto immediatamente ha infatti sventato il peggio. Il guardaspiaggia ha visto prima la bambina e poi la sua madre, entrambe di nazionalità russa, con l’ordigno in mano. A quel punto il guardaspiaggia non ha esitato ad intervenire mettendo in sicurezza la bomba e facendo allontanare gli altri bagnanti dalla zona pericolosa in modo da evitare che scaturisse il panico.

Dell'ordigno si è poi occupata la  Capitaneria di Porto di Lignano, che ha trasportato la bomba in un posto sicuro dove interverranno gli artificieri per farla esplodere.

La bomba trovata in spiaggia era una Stielhandgranate 24. Si tratta di una bomba a mano con manico tedesca e risale ai tempi della Prima Guerra Mondiale. Non è il primo caso simile registrato nella popolare località di vacanza: nell'estate del 2015 un turista aveva rinvenuto una granata nei pressi dell'isola di Sant'Andrea.

Tags:
Incidente, pericolo, Bomba
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik