13:54 19 Novembre 2019
Elisabetta Trenta

Trenta: industria difesa cruciale per l'economia nazionale

© Foto: Facebook/Elisabetta Trenta
Italia
URL abbreviato
140
Seguici su

All’assemblea dell’AIAD (Federazione aziende italiane per l’aerospazio, la difesa e la sicurezza) il capo del dicastero militare italiano Elisabetta Trenta ha sostenuto che l'industria della difesa è una "risorsa pregiata da tutelare".

Nel suo discorso ha sottolineato come "l’industria della Difesa rappresenti uno dei settori trainanti e maggiormente competitivi dell’economia nazionale".

Il ministro della Difesa ha rilevato l'importanza di salvaguardare il settore, in grado di assicurare competenze e occupazione.

"Le aziende del settore Aerospazio, Difesa e Sicurezza costituiscono certamente una risorsa pregiata in termini di produzione, competenze e occupazione che dobbiamo saper salvaguardare".

Il ministro ha anche osservato che la "valorizzazione di questo settore rappresentano una priorità per il governo e per la Difesa in particolare".

Nel suo intervento la Trenta ha riferito che i vertici delle industrie del settore difesa, sicurezza e aerospazio stanno per essere convocati al dicastero della Difesa, dal momento che è in programma la determinazione della strategia della Sit: strategia industriale e tecnologica della Difesa, che per la prima volta diventerà parte integrante delle linee guida ("Atto di indirizzo") del ministero.

Tutti i protagonisti, da Leonardo a Fincantieri, "amministrazioni pubbliche, industria, centri di ricerca e operatori del settore" saranno invitati "a partecipare al processo di elaborazione. A breve riceverete il nostro invito" ha concluso la Trenta.

L'AIAD all'interno di Confindustria rappresenta le aziende Italiane nei settori Aerospazio, Difesa e Sicurezza e riunisce la quasi totalità delle imprese nazionali ad alta tecnologia, che esercitano attività di progettazione, produzione, ricerca e servizi nei comparti: aerospaziale civile e militare, comparto navale e terrestre militare e dei sistemi elettronici ad essi ricollegabili. L’AIAD mantiene stretti e costanti rapporti con organi e istituzioni nazionali, internazionali ed in ambito NATO.

 

Tags:
Tecnologia, Economia, Difesa, Elisabetta Trenta, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik