Widgets Magazine
20:27 12 Novembre 2019
Huawei

Huawei mette la quinta in Italia, 1000 posti di lavoro in 3 anni

© Sputnik . Kirill Kallinikov
Italia
URL abbreviato
3151
Seguici su

Il gruppo cinese delle telecomunicazioni prevede di creare mille nuovi posti di lavoro diretti, oltre ad un effetto moltiplicatore sull'indotto che creerà altre duemila nuove assunzioni.

Nel giro dei prossimi 3 anni la società cinese Huawei investirà in Italia oltre 3 miliardi di dollari (circa 2,75 miliardi di euro), creando mille posti di lavoro diretti oltre ai duemila dell'indotto. Lo ha annunciato l'amministratore delegato di "Huawei Italia" Thomas Miao oggi durante un incontro con la stampa a seguito della sponsorizzazione della mostra "Leonardo mai visto" al Castello Sforzesco di Milano.

"Nei prossimi 3 anni investiremo in Italia 1,9 miliardi di dollari per l'acquisto di forniture e 1,2 miliardi di dollari in marketing e operations e 52 milioni di dollari in Ricerca e Sviluppo", ha spiegato Miao.

Durante la conferenza stampa l'a.d. di Huawei Italia ha inoltre presentato un accordo con l'Università di Pavia. 

La notizia sui nuovi investimenti in Italia del colosso cinese arriva dopo che nel fine settimana il Wall Street Journal, con riferimento a proprie fonti, aveva segnalato che nei piani dell'azienda per gli Stati Uniti c'è una significativa riduzione di personale nei laboratori della filiale Futurewei Technologies.

​Secondo l'articolo, il numero esatto dei tagli è ancora sconosciuto, ma potrebbero essere centinaia i licenziamenti.

La Huawei è stata inserita nella blacklist dell'amministrazione americana sullo sfondo della guerra commerciale tra Washington e Pechino.

Tags:
investimenti, Huawei, Italia, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik