Widgets Magazine
12:06 24 Agosto 2019
Autoveicolo dei Carabinieri

Badante somministra lo Xanax all’anziano e scappa con il suo bancomat, arrestata

CC BY-SA 2.0 / Klaus Nahr / Carabinieri
Italia
URL abbreviato
105

E’ stata arrestata una badante che ha derubato e abbandonato una coppia di anziani a Ponte San Nicolò (PD). Secondo i Carabinieri la malvivente avrebbe ingannato anche altre persone.

I carabinieri della Stazione di Ponte San Nicolò hanno arrestato Maria Pirvu, una rumena di 40 anni, accusata di rapina aggravata, indebito utilizzo di tessera bancomat e abbandono di persone incapaci, riporta il Mattino di Padova.

I casi di reato risalgono al settembre dell’anno scorso. Maria Pirvu era stata assunta come badante per una coppia di anziani invalidi, formata da un novantatreenne e dalla moglie ottantacinquenne di quest'ultimo. L’uomo aveva necessità di assistenza continua ed era legato a letto perennemente.

Il 4 di settembre del 2018 la figlia della coppia si era recata a casa dei genitori dopo esser stata chiamata dalla badante ed ha trovato suo padre completamente sedato. Maria Pirvu aveva comuncato alla figlia di aver lasciato la casa dei suoi datori di lavoro per trasferirsi in provincia di Treviso.

E’ stato accertato che la donna avrebbe somministrato all’anziano una dose massiccia di Xanax, un ansiolitico appartenente alla famiglia delle benzodiazepine. Mentre l'anziano dormiva la donna si è imposessionata del bancomat dei coniugi ed ha sotratto un importo di 2.300 Euro.

I carabinieri sono in cerca di altre ipotetiche vittime della donna.

Tags:
reato, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik