Widgets Magazine
21:44 20 Ottobre 2019
Luigi Di Maio

Di Maio: Destabilizzare il Governo in questo momento è da incoscienti

© AP Photo / Andrew Medichini
Italia
URL abbreviato
260
Seguici su

Lo ha affermato in un post su Facebook vicepremier e capo politico del Movimento 5 stelle Luigi Di Maio.

"Il MoVimento ha deciso, dopo le elezioni europee, che io dovessi continuare ad essere il capo politico del Movimento. Da sempre ho incentrato il mio ruolo su un obiettivo: il MoVimento 5 Stelle al Governo per cambiare l'Italia. E così sarà", ha sottolineato Di Maio. 

"A quel tavolo siamo riusciti in un anno a trovare la quadra su provvedimenti storici come il Reddito di Cittadinanza, Quota 100, Legge Anticorruzione, Decreto Dignità, Decreto Crescita, Decreto Sblocca Cantieri, Taglio dei vitalizi, taglio delle pensioni d’oro, sblocco fondi per i comuni italiani, taglio di un terzo dei parlamentari, due miliardi di euro all’innovazione digitale e tanto altro. Ben 8 provvedimenti ogni 10 sono stati del Movimento 5 stelle", ha riassunto il vicepremier. 

"Tra l’altro destabilizzare il Governo in questo momento in cui il Presidente del Consiglio sta portando avanti una trattativa difficilissima con l’Unione Europea è da incoscienti, e questo lo dico sia al MoVimento che alla Lega. Non permetterò che nè io nè il MoVimento veniamo indeboliti da queste dinamiche. Ci mancherebbe altro. Ma è bene che tutti sappiano. Dobbiamo essere una testuggine, non un campo estivo!" ha concluso lui. 

Tags:
M5S, Italia, Luigi Di Maio
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik