Widgets Magazine
00:40 18 Ottobre 2019
Autoveicolo della Guardia di Finanza

Due sbarchi di migranti nel sud della Sardegna

CC BY 2.0 / Chris Sampson / GUARDIA DI FINANZA 250712 CPS
Italia
URL abbreviato
4011
Seguici su

Tra ieri notte e stamane sulle coste del Sulcis sono arrivati 15 uomini do origine algerina.

La prima barca con tre persone a bordo è stata fermata dagli agenti del Reparto operativo aeronavale della Guardia di Finanza ieri notte al largo di Teulada. Gli algerini sono stati sottoposti alle visite mediche e alle operazioni di identificazione, dopodichè sono stati trasferiti al centro di prima accoglienza di Monastir (Cagliari), riporta l’ANSA.

Questa mattina alle prime luci dell’alba sono arrivati altri 12 migranti. Anche loro di nazionalità algerina, tutti maschi adulti e in buone condizioni di salute. Sono stati fermati dai carabinieri della stazione di San Giovanni Suergiu alla spiaggia di Porto Pino.

Al posto si sono recati anche i militari della stazione di Teulada e una volante del commissariato di Carbonia. Anche questi 12 algerini sono stati condotti a Monastir.

Correlati:

Migranti, Salvini firma il divieto di ingresso per la Sea Watch
Migranti: Salvini, a luglio chiude Cara Mineo, da parole a fatti
Nave con 50 migranti si starebbe dirigendo verso Lampedusa
52 migranti soccorsi dalla Sea Watch al largo delle coste libiche
Tags:
Migranti, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik