Widgets Magazine
16:33 19 Agosto 2019
Papa Francesco

Perchè il Papa ha detto che dobbiamo evitare il gattopardismo

© AP Photo / Alessandra Tarantino
Italia
URL abbreviato
208

Così Papa Francesco nella messa che ha celebrato nel pomeriggio a San Pietro per Caritas internationalis.

“Nel purificarci, nel riformarci dobbiamo evitare il gattopardismo, cioè il fingere di cambiare qualcosa perché in realtà non cambi nulla”, ha detto Papa Francesco.

L’esito della prima grande discussione tra gli eredi di Gesù, raccontata negli Atti degli Apostoli, “non è stato imporre qualcosa di nuovo, ma lasciare qualcosa di vecchio”, ha detto il Papa nell’omelia.

“Però quei primi cristiani non hanno abbandonato cose da nulla: si trattava di tradizioni e precetti religiosi importanti, cari al popolo eletto. C’era in gioco l’identità religiosa. Tuttavia hanno scelto che l’annuncio del Signore viene prima e vale più di tutto. Per il bene della missione, per annunciare a chiunque, in modo trasparente e credibile, che Dio è amore, anche quelle convinzioni e tradizioni umane che sono più di ostacolo che d’aiuto, possono e devono essere lasciate. Il coraggio di lasciare. Anche noi abbiamo bisogno di riscoprire insieme la bellezza della rinuncia, anzitutto a noi stessi. San Pietro dice che il Signore ‘ha purificato i cuori con la fede’. Dio purifica, Dio semplifica, spesso fa crescere togliendo, non aggiungendo, come faremmo noi.

La vera fede purifica dagli attaccamenti. Per seguire il Signore bisogna camminare spediti e per camminare spediti bisogna alleggerirsi, anche se costa. Come Chiesa, non siamo chiamati a compromessi aziendali, ma a slanci evangelici. E nel purificarci, nel riformarci dobbiamo evitare il gattopardismo, cioè il fingere di cambiare qualcosa perché in realtà non cambi nulla. Questo succede ad esempio quando, per cercare di stare al passo coi tempi, si trucca un po la superficie delle cose, ma è solo maquillage per sembrare giovani. Il Signore non vuole aggiustamenti cosmetici, vuole la conversione del cuore, che passa attraverso la rinuncia. Uscire da sé è la riforma fondamentale”, ha concluso lui.

Fonte: Askanews

Tags:
Papa Francesco
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik