Widgets Magazine
12:16 20 Agosto 2019
Cesare Battisti escortato dai poliziotti brasiliani

Confermato l’ergastolo per Cesare Battisti

© East News / Sergio Dutti / Agencia Estado / Polaris
Italia
URL abbreviato
Arresto di Cesare Battisti (18)
256

La Corte d'Assise d'Appello di Milano che ha confermato la pena dell'ergastolo per Cesare Battisti ma potrà accedere ai benefici penitenziari tra meno di quattro anni.

Cesare Battisti dovrà scontare la pena dell’ergastolo, ma dopo dieci anni potrà ottenere i benefici penitenziari come la semilibertà. Lo ha deciso la Corte d’assise d’appello di Milano nell’ambito dell’incidente di esecuzione sollevato dalla Procura generale in seguito alla richiesta dell’avvocato Davide Steccanella, difensore dell’ex terrorista dei Pac.

Istanza rigettata dal collegio di giudici togati e popolari presieduti da Giovanna Ichino. Tenuto conto del presofferto (vale a dire gli anni già scontati in carcere) Battisti, secondo quanto si è appresto, potrà accedere ai benefici penitenziari tra meno di quattro anni.

Gli ultimi 37 anni della sua vita Battisti li ha trascorsi in fuga. Fin dal 2010 abitava in Brasile su permesso dell'ex Presidente Luiz Inacio Lula da Silva.

Il 14 dicembre 2018 il magistrato Supremo del tribunale federale del Brasile (Stf) Luis Fux ne ha ordinato gli arresti.

Il 14 gennaio 2019 Battisti è stato riportato in Italia dove sconterà l'ergastolo.

Il terrorista Cesare Battisti ha ammesso di aver commesso i 4 omicidi che gli sono stati imputati il 25 marzo scorso.

Tema:
Arresto di Cesare Battisti (18)
Tags:
Tribunale, Condanna, ergastolo, Cesare Battisti, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik