Widgets Magazine
19:57 22 Agosto 2019

Alessandra Mussolini: Juncker ha finalmente riconosciuto gli errori della Germania

© AFP 2019 / Alberto Pizzoli
Italia
URL abbreviato
6160

L’eurodeputata di Forza Italia Alessandra Mussolini ha commentato una delle dichiarazioni rilasciate dal Presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, durante un'intervista al quotidiano economico tedesco Handelsblatt.

“Finalmente Juncker ha aperto gli occhi sulla Germania, attribuendole pubblicamente gli errori che aveva mancato di addebitargli negli ultimi anni. È chiaro che Juncker abbia realizzato che in Europa non può vigere la regola del ‘si predica bene, ma si razzola male’”, ha affermato Alessandra Mussolini.

“Come lo stesso Presidente della Commissione Europea ha sottolineato, la Germania ha violato il patto di stabilità ben 18 volte per eccesso di surplus, ed è giusto che venga richiamata all’ordine per questo. Mi auguro che la dichiarazione di Juncker diventi fonte di riflessione per tutti i politicanti e burocrati che, nei mesi e negli anni passati, hanno letteralmente vessato l’Italia in materia di politica economica e finanziaria”, ha aggiunto l'eurodeputata.

Nella giornata di oggi Jean-Claude Juncker ha anche dichiarato che gli europei hanno perso "libido collettiva".

Correlati:

L’Europa ha escluso una revisione dell’accordo sulla Brexit - Juncker
Juncker rileva tentativi di influenzare elezioni europee
Juncker è inquieto per il futuro dell'Italia
Vignetta di Jim Carrey fa infuriare Alessandra Mussolini
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik