23:15 17 Novembre 2019
Polizia italiana

Roma, marocchino accoltella un uomo con crocifisso al collo

© AFP 2019 / OLIVIER MORIN
Italia
URL abbreviato
6031
Seguici su

Un marocchino ha accoltellato un uomo con crocifisso al collo a Termini, Roma. Lo riporta la Repubblica. Non è stabilito ancora se i due si conoscessero prima né il vero motivo dell'aggressione.

Un marocchino ha accoltellato un uomo con crocifisso al collo alla stazione Termini a Roma. Si riporta che sia l'uno che l'altro è senza fissa dimora e l'attacco all'arma bianca si è verificato durante una rissa tra i due.

Le forze dell'ordine sono arrivate sul posto. L'aggressore, uomo di 37 anni, è stato arrestato.

Secondo una testimonianza riportata da la Repubblica, la lite è scoppiata a bordo di un bus della linea 64. Il magrebino ha visto al collo del suo avversario, gregoriano di 44 anni, un crocifisso su una catenina e l'ha seguito fino in piazza dei Cinquecento davanti alla stazione Termini dove l'ha accoltellato al collo.

Secondo le informazioni dei media, l'aggressore avrebbe anche gridato: "Italiano cattolico di merda".

Il clochard ferito è stato ricoverato in ospedale.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik