Widgets Magazine
12:16 20 Luglio 2019
Calcolatore

Reddito di cittadinanza, Inps: il 71% degli importi supera i 300 euro

CC0 / Pixabay
Italia
URL abbreviato
2 0 0

L'Inps risponde alle polemiche sull'importo degli assegni del reddito di cittadinanza finora erogati: solo il 7% è inferiore alla somma di 50 euro.

"Quasi 337mila degli importi erogati per il reddito di cittadinanza, pari al 71% delle prime 472.970 domande elaborate dall’Inps, superano i 300 euro", afferma l'Inps in una nota. 

"Il 50% è compreso nella fascia tra 300 e 750 euro, mentre oltre i 750 euro si attesta il 21% delle somme in pagamento. Soltanto il 7% è compreso nella fascia tra i 40 e i 50 euro. Lo stato delle richieste e l’ammontare del reddito riconosciuto può essere verificato sul sito dell’Inps attraverso il servizio online per la consultazione delle domande di reddito e pensione di cittadinanza. Si ricorda che per l’accesso a tale servizio è necessario disporre del PIN Inps, oppure dello SPID o, ancora, della carta nazionale dei servizi (CNS)", si legge nella nota.

Correlati:

REDDITO di CITTADINANZA: chi ne ha diritto, quanto vale, come (e se) funzionerà
Reddito Cittadinanza, Botto: misura che restituisce dignità ai cittadini e aiuta imprese
Reddito cittadinanza, Acli: tempi stretti, politiche attive a rischio
Di Maio promette di aiutare anche il ceto medio dopo il Reddito di cittadinanza
Da domani si potrà fare domanda per il reddito di cittadinanza (i primi soldi a maggio)
Inps si scusa per risposte su Facebook sul reddito cittadinanza
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik