Widgets Magazine
08:52 21 Luglio 2019

Violenze domestiche, una donna denunciata da marito e figli a Verona

© Fotolia / Bits and Splits
Italia
URL abbreviato
150

Ad una donna marocchina sono stati contestati i reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e calunnia. Lo riporta oggi VeronaSera.

Si tiene il processo sui reati di maltrattamenti domestici in tribunale a Verona. La presunta colpevole è una donna marocchina di 54 anni.

Il suo figlio maggiore ha confermato le violenze verbali e fisiche in aula ieri, il 15 aprile. I maltrattamenti della parte della madre si sarebbero ripetuti per almeno cinque anni. “La donna reagiva in modo violento quando veniva contraddetta, lanciava oggetti contro il marito, lo minacciava e lo picchiava”, scrive il portale VeronaSera.

Sono confermati i soprusi anche nei confronti degli altri suoi familiari. Avrebbe condito i pasti con abbondante peperoncino oppure con delle feci e avrebbe picchiato la figlia diciannovenne.

La storia si è sviluppata dopo la denuncia della donna che sosteneva che il suo consorte era un estremista islamico. La denuncia si è rivelata infondata, ma ha partato gli investigatori a scoprire il vero male della famiglia.

Correlati:

Per la stampa "torture e violenza" sui principi sauditi arrestati
Molestie, violenze sessuali e ricatti nel mondo del lavoro
Violenza, Zingaretti: sono gli uomini che picchiano le donne
Tags:
Indagine, maltrattamento, Violenza, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik