13:16 18 Giugno 2019
Al concerto di musica lirica “La Puglia abbraccia la Russia”

Successo a Trani per l'evento "La Puglia abbraccia la Russia"

© Foto : ASSOCIAZIONE PUGLIA - RUSSIA
Italia
URL abbreviato
4200

Il 6 aprile 2019 l’Associazione Puglia – Russia ha organizzato a Trani presso il Museo Diocesano il concerto di musica lirica “La Puglia abbraccia la Russia”.

L’ evento culturale internazionale ha ricevuto il patrocinio della Regione Puglia, della Provincia Barletta-Andria-Trani, dell’Amministrazione comunale della Città di Trani, dell’Amministrazione comunale della Città di Trinitapoli, dell’Amministrazione comunale della Città di Margherita di Savoia.

Dopo l’esecuzione degli inni nazionali della Federazione Russa e della Repubblica Italiana e la presentazione dell’evento da parte del presidente dell’Associazione Puglia – Russia Avv. Giovanni Giuliano, si sono esibite la cantante soprano Liliya Krasnova (di San Pietroburgo - Russia) e la cantante soprano Carmen Lopez (di Margherita di Savoia - Puglia), accompagnate dal maestro pianista Pasquale Somma.

Alberto Bonisoli, Ministro per i beni e le attività culturali nel Governo Conte
© Foto : fornita dall'Ambasciata d'Italia a Mosca

Il concerto “La Puglia abbraccia la Russia” ha avuto un grande successo tra il numeroso pubblico intervenuto. Erano presenti importanti autorità civili e religiose tra cui il Procuratore della Repubblica di Trani Dr. Antonino Di Maio, il Vicario Generale dell'Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie Monsignor Giuseppe Pavone, il deputato On. Arcangelo Sannicandro, in rappresentanza dell’Amministrazione provinciale della Provincia Barletta-Andria-Trani il Consigliere Pasquale De Toma, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale della città di Margherita di Savoia il Vice-Sindaco Grazia Galiotta, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale della città di Trinitapoli il Consigliere Mino Albore.

L’evento musicale si inserisce nelle varie attività che l’Associazione Puglia – Russia pone in essere periodicamente da circa undici anni per promuovere e far conoscere tutto ciò che concerne la Federazione Russa in Italia.

E’ stato scelto il titolo “La Puglia abbraccia la Russia” perché con questo concerto si è voluto creare un abbraccio ideale, un ponte ideale per unire la Puglia alla Russia, per sviluppare e consolidare maggiormente i rapporti di amicizia e di cooperazione ad ogni livello tra i due territori, in un’ottica di una maggiore comprensione, benevolenza e fratellanza tra i popoli.

L’Opera in Russia è molto diffusa ed apprezzata e molti sono i giovani che si avvicinano alla musica lirica. Il concerto “La Puglia abbraccia la Russia” è stato un confronto fraterno, amichevole tra le due scuole di canto lirico, quella russa e quella italiana, con l’auspicio di una futura maggiore interazione e cooperazione in campo musicale.

Correlati:

Ecco perché i turisti russi amano l’Italia
Fuorisalone, a Milano atterra l'elicottero italo-russo VRT500
Putin torna in Italia, si rafforza il dialogo italo-russo
Tags:
cultura, Puglia, Italia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik