22:18 14 Novembre 2019
L'elicottero VRT500 della holding Russian Helicopters

Presentato a Milano il VRT500, l'elicottero russo che punta ai cieli d'Europa

© Sputnik . Valeriy Mel'nikov
Italia
URL abbreviato
Cooperazione Italia Russia (73)
0 60
Seguici su

Lo spazio Fuorislaone dell' Opificio 31 di Milano ha ospitato la prima presentazione in Europa del nuovo elicottero VRT 500, realizzato dalla holding Russian Helicopters in collaborazione con Italdesign.

Il VRT 500 è un elicottero leggero, monomotore e dotato di doppia ala rotante coassiale: capace di trasportare un carico utile massimo di 730 kg o 5 passeggeri ed è impiegabile in diverse configurazioni, sia civili/turistiche, sia come elisoccorso.

Al momento gli specialisti di Russian Helicopters sono al lavoro per completare le certificazioni, mentre la produzione di serie del VRT500 è attesa entro la fine del 2021, nello stabilimento di Ulan-Ude.

“Il modello VRT500 è destinato a diventare un prodotto competitivo nel segmento degli elicotteri monomotore. Per noi di Russian Helicopters si tratta del primo elicottero di questo tipo e crediamo l’Europa un potenziale mercato di sbocco per il VRT500, pertanto stiamo lavorando per ottenere quest’anno la certificazione dell’ Agenzia Europea per la Sicurezza Aerea – EASA. I voli del primo prototipo sono previsti nel 2020” – ha detto Alexandr Okhonko, General Manager di VR Technologies, intervenuto all'evento di Milano.

La linea dell'elicottero, firmata da Italdesign, è ispirata alla lunga tradizione di prototipi automobilistici disegnati dalla penna di Giorgetto Giugiaro. In attesa dei primi voli del VRT500, a Milano è stato presentato un modello in scala 1:10. 

Guarda le foto dell'evento

Leggi anche: LA SCHEDA DELL'ELICOTTERO VRT500

Tema:
Cooperazione Italia Russia (73)
Tags:
design, Italia, Russia, Milano, elicottero, Elicotteri
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik