22:17 01 Giugno 2020
Italia
URL abbreviato
3211
Seguici su

Arrestato un funzionario del Ministero della Salute che, secondo l'indagine, ha sottratto dal ministero 1,4 milioni di euro nell'arco degli ultimi 2 anni. Lo scrivono i media italiani.

Un funzionario del Ministero della Salute è stato fermato stamattina dagli agenti della Guardia di Finanza per aver sottratto al proprio dicastero 1.395.000 euro in due anni.

Secondo le prime ricostruzioni, la maggior parte dei soldi sottratti è stata spesa alle sale video-lottery a Roma.

L'indagine nei confronti dell'uomo 55enne, che lavora presso la Direzione generale del personale, dell'organizzazione e del bilancio del ministero, sono iniziate in seguito agli approfondimenti antiriciclaggio relativi a transazioni finanziarie anomale.

All'indagato, arrestato con accuse di peculato ed autoriciclaggio, sono stati sottratti i conti correnti, beni mobili e immobili nonché valori per un importo complessivo di circa 200.000 euro.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook