01:39 09 Dicembre 2019
Tunnel

Tav, Bruxelles pagherà metà opera. Salvini: “Ottima notizia”

© Sputnik . Vladimir Astapkovich
Italia
URL abbreviato
9133
Seguici su

Il vicepremier: "Motivo in più per farla".

“Tav, ottima notizia e motivo in più per farla”: così il ministro dell’Interno Matteo Salvini, commentando la decisione dell’Unione europea di finanziare al 50% anche la tratta Torino-Lione.

L’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte, Francesco Balocco, ha informato in una nota che Bruxelles finanzierà metà dell’opera.”Lunedì scorso è stato deciso dall’Unione Europea che i finanziamenti relativi alla prossima programmazione per il corridoio mediterraneo nell’ambito dei progetti per l’interoperabilità, la decarbonizzazione e la digitalizzazione saranno pari al 50%” ha detto Balocco, il quale, in qualità di presidente dell’AIPo, ha partecipato a Mantova alla visita delle coordinatrice europea del Corridoio Mediterraneo Iveta Radicova. “Notizia importante che vale anche per la Torino-Lione e conferma quanto anticipato nei mesi scorsi”, ha aggiunto Balocco.

Di Tav ha parlato anche l’altro vicepremier Luigi Di Maio, in visita a New York. Ai giornalisti ha detto sull’opera “le tempistiche dipenderanno dal dialogo tra il presidente del consiglio italiano Giuseppe Conte e il presidente francese Emmanuel Macron”.

“Il decreto sblocca cantieri, nuovi e vecchi, riguarda 320 opere. Stiamo parlando delle altre 319, al netto della Tav Torino-Lione”. Di Maio ha spiegato che il criterio è il seguente: “Se un’opera non segue il cronoprogramma e servono misure straordinarie, ci sia un commissario di governo”. Il modello di riferimento è quello della Napoli-Bari. “I tempi rischiavano di slittare per anni, si sono accorciati grazie a un commissario con poteri speciali e chirurgici”.

Fonte: Askanews

Correlati:

Renzi: governo non cadrà su tarantella Tav ma su conti pubblici
Tav, Conte: piena soddisfazione per decisione Cda Telt
Tav, Conte ha informato Macron e Juncker su rinvio bandi
TAV: ecco perché la mossa migliore per Salvini (e per gli italiani) è dire no
Tags:
Matteo Salvini, TAV, UE, Francia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik