17:27 03 Agosto 2020
Italia
URL abbreviato
2261
Seguici su

In data odierna la III Commissione Affari Esteri e Comunitari, alla Camera, ha approvato all’unanimità una risoluzione per agevolare il riconoscimento delle patenti di guida russe in Italia.

La risoluzione è stata presentata dall’onorevole Vito Comencini del partito Lega.

Il Governo ha già concluso accordi di riconoscimento reciproco in materia di conversione delle patenti di guida con alcuni Paesi dell'ex Unione Sovietica.

Considerando che nella Federazione russa gli esami di teoria e di guida sono molto simili a quelli che si tengono in Italia e che la segnaletica stradale verticale e orizzontale è pressoché identica a quella presente nel codice stradale italiano, la risoluzione impegna il Governo ad adottare le iniziative necessarie al fine di concludere un accordo anche con la Federazione russa sul riconoscimento reciproco in materia di conversione delle patenti di guida, in modo da facilitare la vita degli italiani residenti in Russia e dei russi in Italia.

Tags:
Relazioni Italia-Russia, Russia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook