15:04 20 Giugno 2019
Felice Errante, l'ex sindaco di Castelvetrano

Superloggia segreta scoperta a Castelvetrano, 27 arresti

© Foto: Facebook/FeliceErrante
Italia
URL abbreviato
160

Fermate in Sicilia 27 persone, tra cui l’ex sindaco Errante, dopo la scoperta di una superloggia massonica che influenzava la politica a livello anche regionale.

L’ex deputato regionale di Forza Italia Giovanni Lo Sciuto
L’ex deputato regionale di Forza Italia Giovanni Lo Sciuto

Ventisette persone, tra cui anche l'ex sindaco di Castelvetrano Felice Errante, sono state fermate dopo la scoperta di una superloggia segreta formata da massoni, tra cui politici e diversi professionisti, che influenzavano scelte politiche e finanziamenti a livello comunale e anche regionale, nonché .

Stanotte le 27 persone sono state  fermate dai carabinieri del nucleo Investigativo di Trapani, altri 10 indagati sono ancora a piede libero.

Francesco Cascio, l’ex deputato di Forza Italia e l'ex presidente dell'Ars
Francesco Cascio, l’ex deputato di Forza Italia e l'ex presidente dell'Ars

L’ex deputato regionale di Forza Italia Giovanni Lo Sciuto sarebbe stato il leader del gruppo.  L'ex sindaco di Castelvetrano Felice Errante è finito ai domiciliari, come anche un altro deputato ex forzista Francesco Cascio che viene accusato di aver favorito il gruppo di Lo Sciuto.

La loggia era situata a Castelvetrano, città natale del boss mafioso latitante Matteo Messina Denaro.

Tags:
Sicilia, Italia