03:20 07 Dicembre 2019
Il Senato italiano

Camera, approvato nella notte il "Decretone"

© AP Photo / Alessandra Tarantino
Italia
URL abbreviato
0 100
Seguici su

Nel testo le norme su reddito di cittadinanza e quota 100. Il via libera definitivo del Parlamento deve avvenire entro il 29 marzo.

Nella notte fra venerdì 15 e sabato 16 marzo le Commissioni Lavoro e Affari  sociali della Camera hanno terminato l’ esame degli emendamenti al cosiddetto Decretone, quello che contiene le norme dio attuazione sul reddito di cittadinanza e su quota 100 per le pensioni. È stato quindi dato mandato al  relatore per portare il provvedimento in Aula lunedì mattina, nei tempi previsti. Il decreto legge, dopo il via libera dell’aula di Montecitorio dovrà poi tornare al Senato per la seconda lettura. La sua approvazione definitiva deve comunque avvenire entro il 29 marzo prossimo.

Correlati:

Reddito cittadinanza, Acli: tempi stretti, politiche attive a rischio
Da domani si potrà fare domanda per il reddito di cittadinanza (i primi soldi a maggio)
Reddito Cittadinanza, Botto: misura che restituisce dignità ai cittadini e aiuta imprese
Tags:
quota 100, reddito di cittadinanza, Senato
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik