01:57 14 Agosto 2020
Italia
URL abbreviato
0 31
Seguici su

Il ministro Centinaio: conguaglio una tantum a novembre.

E’ stato trovato l’accordo sul prezzo del latte in Sardegna. L’intesa è stata raggiunta nella prefettura di Sassari dove si è tenuto un incontro con gli allevatori. Lo annuncia in una nota il ministro dell’Agricoltura, Gian Marco Centinaio.

“Dopo l’approvazione del decreto legge in Cdm per la crisi del settore lattiero caseario e ovi-caprino, oggi un’ottima notizia dal tavolo del latte che si è appena concluso a Sassari. È stato finalmente trovato l’accordo sul prezzo del latte tra pastori e trasformatori a 74 centesimi, con l’impegno di un conguaglio a novembre in base al prezzo di mercato del pecorino romano”, spiega Centinaio.

“È la dimostrazione che quando ci si siede a un tavolo con spirito costruttivo si raggiungono importanti traguardi. Posso assicurare che quello di oggi è solo l’inizio. Andiamo avanti e ci mettiamo a disposizione, lavorando in modo serio sull’organizzazione dell’intera filiera e il rilancio del settore come ho sempre promesso”.

Fonte: Askanews

Correlati:

Latte, Salvini: lavoro a soluzione in 48 ore per pastori sardi (VIDEO)
Latte, M5S: attenzione massima anche in Sicilia non lasceremo soli allevatori e aziende
Tags:
latte, Accordo, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook