09:09 29 Gennaio 2020
Italia
URL abbreviato
12016
Seguici su

"Tav? Dossier per coprire gigantesco problema politico".

"Il sovranismo è un imbroglio, vinceremo sradicando la paura". Lo afferma in una lunga intervista alla Stampa il neo segretario del Pd Nicola Zingaretti, che ieri come prima uscita ha scelto di andare a Torino, città simbolo della Tav. Secondo Zingaretti "Salvini affonda il Nord" e i Cinquestelle "sono vittime e complici".

"Torino - osserva Zingaretti - è diventata simbolo di una regressione culturale, da qui dobbiamo ripartire per ridare fiducia al Paese", "l'hanno capito tutti che l'Italia la governa Salvini. Il quale fa prevalere l'interesse del partito su quello nazionale. E' un lucro miserevole".

"Non penso che le divergenze tra M5s e Lega siano sul progetto ma sull'opera in sè. Dossier, studi e controstudi servono solo a nascondere un gigantesco problema politico. Un gioco delle tre carte a spese del Paese".

Fonte: Askanews

Correlati:

Tav, M5S: 2/3 nostri elettori contrari, nessun nuovo sondaggio
La prossima settimana la decisione finale sulla Tav (Toninelli)
Tags:
TAV, Lega, M5S, Nicola Zingaretti, Torino, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik