Widgets Magazine
10:43 24 Agosto 2019
Bruno Le Maire

Tav, Le Maire: l’Italia deve decidere non c’è più tempo

© Sputnik . Irina Kalaschnikowa
Italia
URL abbreviato
0 15

"Siamo stati pazienti per dare al governo tempo di riflettere".

"Sulla Tav siamo stati pazienti per dare al governo il tempo di riflettere. Ora siamo fiduciosi che la decisione arriverà molto presto" perché "noi siamo già impegnati nel cantiere" e "non c'è più tempo da perdere". E' quanto afferma il ministro dell'economia francese, Bruno Le Maire, in un'intervista a La Repubblica.

"È un progetto sia simbolico che utile — sottolinea il Ministro — È simbolico perché rappresenta il desiderio di avvicinare i nostri territori. Ed è utile per facilitare il movimento di merci e persone tra Francia e Italia. D'altra parte, noi siamo già impegnati nel cantiere".

Sui contrasti tra Roma e Parigi e il richiamo dell'ambasciatore, Le Maire spiega che "era necessario esprimere il nostro disappunto perché non è accettabile che un governo attacchi un partner europeo. Ora è interesse di tutti ristabilire i legami fraterni tra l'Italia e la Francia. Non c'è più tempo da perdere. Di fronte alle sfide del ventunesimo secolo, dobbiamo scegliere se essere spettatori o attori, nel campo dei vincitori o dei perdenti. Churchill diceva: se non prendi il cambiamento per mano, ti prenderà alla gola".

Fonte: Askanews

Correlati:

La prossima settimana la decisione finale sulla Tav (Toninelli)
La risposta di Toninelli a Tria (che vuole fare la Tav)
Presidente Piemonte: Ue disponibile a finanziare il 50% della Tav
Tags:
Economia, Cooperazione, TAV, Bruno Le Maire, Francia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik