04:30 05 Agosto 2020
Italia
URL abbreviato
290
Seguici su

Il 45enne aveva lasciato l’Algeria nel 2014 per raggiungere la Siria e unirsi alle milizie dello Stato Islamico.

Si nascondeva nel napoletano un cittadino algerino di 45 anni, ricercato in campo internazionale poiché colpito da mandato di cattura emesso dal Tribunale di Constantine (Algeria) per partecipazione a organizzazione terroristica. L'uomo, in seguito a un'articolata attività info-investigativa, è stato bloccato e arrestato dalla Polizia di Stato di Caserta. Lo straniero aveva lasciato l'Algeria nel 2014 per raggiungere la Siria e unirsi alle milizie dello Stato Islamico.

Le attività svolte dai poliziotti della Digos, coordinati dalla Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione, sono risultate particolarmente complesse ed hanno consentito di individuare il ricercato all'interno di un casale abbandonato situato nel Comune di Acerra.

Correlati:

Siria, il terrorismo ha fatto perdere all'industria oltre 2 miliardi di dollari
Russia e Tunisia rafforzano cooperazione contro il terrorismo
Allarme pacchi bomba, Bill de Blasio: è atto di terrorismo
Tags:
Arresto, ISIS, Algeria, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook