00:21 24 Gennaio 2020
Italia
URL abbreviato
0 20
Seguici su

Secondo i dati del ministero della Giustizia negli ultimi 10 anni sono stati legalmente liberati 19 incarcerati condannati alla massima pena. Di solito sono persone messe in carcere per crimini atroci, scrive Quotidiano.net.

Ogni 6 mesi torna libero un incarcerato condannato all'ergastolo, riporta il ministero Giustizia. Nell'arco degli ultimi dieci anni sono legittimamente uscite dalla prigione 19 persone che erano finite in carcere per crimini come, per esempio, omicidio volontario e strage dolosa.

Tuttavia non è così semplice. Per raggiungere la liberazione condizionale bisogna scontare almeno 26 anni senza mai dare problemi. Ma sarebbe una magra consolazione per le famiglie delle vittime, dice l'avvocato penalista Felice Cardillo:

"È chiaro che le famiglie delle vittime non vorrebbero mai vedere tornare in libertà chi ha ucciso uno dei loro cari, ma secondo gli insegnamenti di Beccaria e della Costituzione, il carcere dovrebbe essere una struttura in grado di reinserire chi sbaglia nella società. Questo non significa che in alcuni casi non si possano commettere errori nel giudizio di recupero della persona".

Tags:
giustizia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik