21:41 15 Dicembre 2019
Christian Solinas

Elezioni Sardegna, vince Solinas

© Foto : Facebook/Christian Solinas_presidente
Italia
URL abbreviato
5192
Seguici su

Zedda ammette la sconfitta. Salvini: "la Lega vince 6 a 0 sul Pd”.

I dati ufficiali, arrivati all'Ufficio elettorale della Regione e riferiti a 933 sezioni su 1840 (il 50,7%), vedono Christian Solinas (centrodestra) al 47,16%, Massimo Zedda (centrosinistra) al 33,61% e Francesco Desogus (Movimento 5 Stelle) all'11,29%. I resultati degli altri candidati: Paolo Maninchedda (Partito dei Sardi) al 3,16%; Mauro Pili (Sardi Liberi) al 2,29%; Andrea Murgia (Autodeterminatzione) all'1,84%; Vindice Lecis (Sinistra Sarda) allo 0,63%. Le schede bianche sono 3400, le schede nulle 394, le schede contenenti errori 6821.

A oltre metà dello spoglio Massimo Zedda riconosce la vittoria di Christian Solinas alle Regionali in Sardegna.

"Il risultato dà la vittoria al centrodestra. Ho provato a chiamare Christian Solinas e gli ho già mandato un messaggio per augurargli buon lavoro", ha detto il candidato del centrosinistra.

Il segretario della Lega, Matteo Salvini replica a chi, dal centrosinistra, alla luce del risultato della Lega nell'Isola, aveva detto che il suo apporto in campagna elettorale era stato sterile: "Dalle politiche a oggi se c'è una cosa certa è che su sei consultazioni elettorali, la Lega vince 6 a zero sul Pd".

"Anche in Sardegna dopo il Friuli, il Molise, Trento, Bolzano e l'Abruzzo i cittadini hanno scelto di far governare la Lega. E come in Abruzzo anche in Sardegna è la prima volta che ci presentiamo alle Regionali. Grazie a tutti quelli che hanno deciso di darci fiducia", ha detto il vicepremier del Carroccio.

Soddisfatto del risultato raccolto nell'Isola anche l'altro vicepremier Luigi Di Maio: "Noi siamo positivi perché in questo momento, per la prima volta nella storia della Regione Sardegna, entriamo con diversi consiglieri regionali e per noi è un dato importante perché non c'eravamo", ha detto il leader del M5s. In un post su Facebook il leader ha ricordato che fino a ieri "noi eravamo a zero a livello regionale. Voglio dire anche che, e non mi stancherò mai di ripeterlo, è inutile che si confronti il dato delle amministrative con quello delle politiche: si confrontano, in questo caso, le mele con le pere. Noi a livello amministrativo abbiamo sempre avuto dei risultati totalmente diversi da quelli nazionali e la Sardegna non fa eccezione". 

Tags:
elezioni, Lega, PD, M5S, Christian Solinas, Luigi Di Maio, Matteo Salvini, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik