Widgets Magazine
15:06 24 Agosto 2019
La nave Diciotti

Diciotti: migranti chiedono risarcimenti da Salvini e Conte

© AP Photo / Salvatore Cavalli
Italia
URL abbreviato
25135

Il ricorso è stato presentato al Tribunale civile di Roma da quarantuno dei migranti che erano a bordo della nave Diciotti. Lo riporta la Repubblica.

A presentare il ricorso è stato uno studio legale che assiste 41 profughi della nave Diciotti, di origine eritrea. La richiesta dei legali prevede il pagamento a ciascun migrante di una somma che varia da 42 mila a 71 mila euro.

In precedenza in un voto sulla piattaforma Rousseau il 59,1% degli iscritti M5S ha votato contro il processo a Salvini. Poi la Giunta per le Immunità del Senato ha respinto la richiesta del Tribunale dei ministri di Catania a procedere nei confronti del ministro degli Interni italiano Matteo Salvini accusato di "sequestro di persona aggravato" per il caso della nave Diciotti.

Salvini è accusato di sequestro di persona a scopo di coazione, omissione di atti d’ufficio e arresto illegale per aver bloccato lo sbarco in Italia di 177 persone a bordo della nave della Guardia costiera italiana Diciotti, che le aveva soccorse nel Mediterraneo.

Tags:
Caso Diciotti, risarcimento, Tribunale di Roma, Matteo Salvini, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik