20:28 19 Maggio 2019
Matteo Salvini

Salvini dice di essere tranquillissimo per il processo sulla Diciotti

© AFP 2019 / Andreas Solaro
Italia
URL abbreviato
1881

"Gli italiani sanno che ho agito per il loro bene".

"Voto in giunta e processo? Sono tranquillissimo, gli italiani sanno che ho agito per il loro bene e la loro sicurezza".

Lo dice il ministro dell'Interno Matteo Salvini sul prossimo voto al Senato sull'autorizzazione a procedere richiesta nei suoi confronti dai magistrati per il caso Diciotti.

Salvini sul caso Diciotti "doveva farsi processare", c'è stata "una azione collegiale del governo e non si sarebbe arrivati a nulla". Ma ha "mostrato un segno di debolezza". In ogni caso "io sono per il No all'autorizzazione a procedere" ha invece detto Manlio Di Stefano, M5S, sottosegretario agli Esteri intervistato da Maria Latella su Sky Tg24.

"Io sono per il No all'autorizzazione a procedere — ha spiegato Di Stefano — perché parlamo dell'operato dell'intero governo, di una azione collegiale dell'esecutivo. A questo però — ha aggiunto — non saremmo dovuti arrivare. Salvini ha mostrato un segno di debolezza, ritrattato. Prima ha detto ‘mi faccio processare'. Doveva farsi processare e rinunciare all'immunità".

Fonte: Askanews

Tags:
Matteo Salvini, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik