16:03 15 Novembre 2019
Un aereo dell'Alitalia.

Alitalia, oggi incontro tra Di Maio, sindacati, Delta ed EasyJet

© Foto: http://www.tropicalisland.de
Italia
URL abbreviato
101
Seguici su

Dopo che la trattativa di Alitalia si è stretta sulle compagnie Delta e EasyJet, il governo italiano si è detto disponibile a partecipare alla costituzione della nuova compagnia con la propria partecipazione.

Il governo dell'Italia si dice pronto a partecipare, attraverso il ministero dell'Economia, alla costituzione della nuova compagnia aerea di cui avrà in possesso il 60%. Succederà, dice il governo, "a condizione della sostenibilità del piano industriale e in conformità con la normativa europea".

Oggi al Palazzo Chigi si terrà un vertice sul tema tra il premier Giuseppe Conte, vice premier Luigi Di Maio e il ministro dell'Economia Giovanni Tria.

Luigi Di Maio parteciperà anche ad un altro incontro su Alitalia, quello con i rappresentanti dei sindacati — segretario generale della Cgil Maurizio Landini e quello della Uil Carmelo Barbagallo — ai quali alla fine della trattativa si uniranno Delta ed EasyJet.

Già da tre mesi Delta partecipava al progetto insieme alla franco-olandese Air France-Klm, però fin da poco l'ultima ha sospeso la sua partecipazione per via delle tensioni tra Francia e Italian. Ora insieme a Delta in campo c'è la low-cost inglese EasyJet. Ciascuno dei vettori avrà il 20% della nuova compagnia.

Tags:
aereo, Governo dell'Italia, EasyJet, Delta, Alitalia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik