18:35 24 Aprile 2019
Gilet gialli

Leader gilet gialli Mouraud: l'interessamento di Di Maio è una grave ingerenza

© AFP 2018 / JEAN-FRANCOIS MONIER
Italia
URL abbreviato
305

"Questo movimento è cosciente delle conseguenze diplomatiche che implica una cosa del genere?"

L'incontro avvenuto alcuni giorni fa in Francia tra il vicepremier e ministro per lo Sviluppo, Luigi Di Maio, e alcuni rappresentanti del Ric, una lista elettorale dei gilet gialli, rappresenta una "grave ingerenza". È quanto affermato da Jacline Mouraud, una dei leader del movimento, in un comunicato ripreso dai media francesi.

"La politica non consiste nell'indebolire l'immagine della Francia ma nel farne un paese più giusto", scrive Mouraud. "Questo movimento è cosciente delle conseguenze diplomatiche che implica una cosa del genere?", si chiede la donna, ricordando che neanche Ingrid Levavasseur, capolista del Ric, era al corrente dell'incontro.

Fonte: Agenzia Nova

Correlati:

Francia ritiene inaccettabile che i deputati italiani incontrino i "gilet gialli"
“Nessuna alleanza tra gilet gialli e M5s” (il leader Chalençon)
Di Maio e Di Battista a Parigi incontrano leader dei gilet gialli
Tags:
gilet gialli, Ingerenze, Crisi politica, M5S, Luigi Di Maio, Italia, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik