00:08 18 Novembre 2019
Juan Guaido

Venezuela, Guaidò vuole incontrare Salvini e Di Maio

© REUTERS / Andres Martinez Casares
Italia
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (430)
18233
Seguici su

Il presidente autoproclamato del Venezuela vuole incontrare i vicepremier italiani il prima possibile.

Juan Guaidò ha inviato una lettera a Matteo Salvini in cui chiede un incontro a Roma "nel più breve tempo possibile". Al possibile incontro si presenteranno anche i membri della delegazione ufficiale del Parlamento del Venezuela. L'obbiettivo è "uno scambio di opinioni sulla decisiva transizione che stiamo vivendo in Venezuela".

"Il piano di azione per il ripristino della democrazia in Venezuela mediante l'indizione di elezioni libere e trasparenti e la soluzione dell'attuale crisi umanitaria che sta colpendo tutti i venezuelani e più di 100mila italiani che vivono in Venezuela" saranno presentati dalla delegazione ufficiale venezuelana che Juan Guaidò vuole inviare in Italia, si legge nella lettera.

Il presidente autoproclamato ha chiesto un incontro anche a Luigi Di Maio. "Vorremmo poterle presentare la necessità che in Venezuela si possa giungere a libere elezioni democratiche in tempi rapidi e grazie al sostegno della comunità internazionale", si legge nel messaggio.    

Tema:
La crisi politica in Venezuela (430)

Correlati:

Venezuela: papa Francesco a "Il Messaggero", se lo chiedono sono pronto a mediare
UE stanzia 5 milioni € di aiuti umanitari al Venezuela
Venezuela sta affrontando una catastrofe petrolifera
Tags:
incontri, Crisi politica, Situazione in Venezuela, Juan Guaidó, Luigi Di Maio, Matteo Salvini, Venezuela, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik