16:38 20 Febbraio 2019
Parlamento italiano

Governo pone la fiducia alla Camera sul Dl semplificazioni

© Foto: Flickr
Italia
URL abbreviato
0 21

Proteste dell'opposizione durante l'intervento del ministro Fraccaro.

La Camera dovrà votare una nuova questione di fiducia. Il governo ha posto, nell'Aula della Camera, la questione di fiducia sulla legge di conversione del decreto legge Semplificazioni. L'intervento del ministro per i Rapporti con il Parlamento, Riccardo Fraccaro, è stato accolto dalle proteste dell'opposizione.

In precedenza l'Aula aveva respinto la pregiudiziale di costituzionalità presentata contro il decreto, a prima firma del forzista Sisto, con 274 voti contrari, 206 favorevoli e 20 astenuti.

Dopo l'annuncio del ministro Fraccaro, il primo a intervenire è stato il vicepresidente del gruppo Dem, Enrico Borghi: "Il ‘governo del cambiamento' conferma di non voler lasciare esprimere il Parlamento. Siamo espropriati del diritto di dire la nostra sul mancato riconoscimento del governo Maduro, con l'Italia che si allinea alle dittature asiatiche; siamo espropriati della possibilità di discutere i decreti. Cosa è il vostro cambiamento, dove ci volete portare? Non possiamo accettare questa situazione".

Subito dopo è intervenuto il forzista Simone Baldelli: "Ringrazio il ministro Fraccaro perchè ancora una volta fa cadere il velo di bugia e ipocrisia su tutte le cose dette dal suo partito in cinque anni. Siamo in tempi di saldi, e Fraccaro applica il 3 per uno: infatti nel Dl semplificazioni concentra il decreto Ncc e quello sui consigli giudiziari, tre fiducie al prezzo di una.

Solo per gennaio siamo a una al Senato e una alla Camera: dopo anni di balli e cialtronate, state facendo esattamente quello che facevano i governi precedenti. Forse un po peggio, con l'ipocrisia di aver chiamato i predecessori nemici del popolo, dunque con l'aggravante della bugia e dell'ipocrisia delle quali ancora non riuscite a vergognarvi".

La seduta dell'aula della Camera è stata quindi sospesa, e convocata la conferenza dei Capigruppo per organizzare i tempi del voto di fiducia.

Fonte: Askanews

Tags:
Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik