09:16 21 Maggio 2019
Migranti a bordo della nave Sea Watch 3

Migranti, Magi: Salvini ci denunci, governo si crede oltre legge

© REUTERS / Darrin Zammit Lupi
Italia
URL abbreviato
7315

Divieto illeggittimo, nessun atto per impedirci di salire.

"Il ministro Salvini se crede davvero in quello che dice presenti una denuncia nei nostri confronti. Questo governo crede di essere sopra la legge e questo è inaccettabile, dovrebbero capirlo tutti i cittadini".

Lo ha affermato Riccardo Magi, deputato radicale di +Europa, intervistato da SkyTg24 mentre è ancora a bordo della Sea Watch dove è salito con altri colleghi deputati nonostante il divieto delle autorità. Salvini ha accusato questi parlamentari di non rispettare la legge.

"Siamo ancora a bordo, intendiamo svolgere le nostre funzioni di parlamentari. Il divieto credo sia ileggitimo, non c'è nessun atto che potevano fare per impedirci di salire", ha aggiunto Magi.

A proposito della situazione dei migranti a bordo della nave, il deputato ha detto: "La situazione è strana, stanno meglio di un mese fa, di un anno fa, rispetto a quando erano torturati, ma vivono una sorta di protrarsi della prigionia che non capiscono. Sono 50 persone in una stanza piccola con un unico bagno. Basta essere ancora ostaggio".

"Il nostro appello — ha concluso — è quello di farci megafono degli appelli che abbiamo sentito e abbiamo registrato, l'appello di chi chiede un pò di umanità e di diritti".

Fonte: Askanews

Tags:
Matteo Salvini, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik