04:19 16 Gennaio 2021
Italia
URL abbreviato
281
Seguici su

Nel Paese si registra una costante crescita di sfiducia nei confronti della Giustizia, ha affermato il ministro italiano di Giustizia Alfonso Bonafede al Senato. Lo ha reso noto Rainews.

In Italia si registra una "costante crescita di sfiducia" su Giustizia da parte dei cittadini italiani perché è ritenuta "costosa,lenta e incapace di garantire la tutela dei diritti".

Lo ha detto ministro Giustizia italiano Alfonso Bonafede al Senato citando un rapporto di Censis.

Tra l'altro in rapporto si legge che "7 italiani su 10 pensano che il sistema giustizia non sia idoneo a garantire totalmente la tutela dei diritti fondamentali del cittadino".

Secondo il ministro "entro la prima metà di febbraio sarà depositato un disegno di legge delega per la riforma del rito civile".

Tags:
giustizia, Alfonso Bonafede, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook