09:14 21 Maggio 2019
Carlo Calenda

Calenda dice che il suo manifesto non è un'”ammucchiata”

© Sputnik . Ramil Sitdikov
Italia
URL abbreviato
115

L'ex ministro parla del suo nuovo progetto.

"Non credo che debba entrare nel movimento chi cerca alleanze nazionali a destra o a sinistra, con Lega o M5S sennò sarebbe un'operazione di trasformismo politico. Quindi, nello specifico, credo che non debbano entrare LeU e Forza Italia".

Lo ha detto Carlo Calenda a 24Mattino su Radio 24 con Maria Latella e Oscar Giannino sulla possibile adesione dei due partiti nel nuovo progetto messo in campo dall'ex Ministro dello sviluppo economico.

"Non abbiamo fatto un appello per un fronte anti sovranista, ma un manifesto con proposte precise che vanno condivise. Non è una cosa ‘contro', ma una cosa ‘per'. Non credo alle ammucchiate ‘contro'", ha concluso Calenda.

Fonte: Askanews

Correlati:

Prove generali per Calenda premier?
Tags:
manifesto, Carlo Calenda, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik