12:57 18 Gennaio 2019
Cesare Battisti arriva in Italia dopo l’arresto in Bolivia

Cesare Battisti è arrivato in Italia

© AFP 2018 / Alberto Pizzoli
Italia
URL abbreviato
Arresto di Cesare Battisti (17)
1086

E' atterrato in Italia l'aereo diretto dalla Bolivia con a bordo l'ex terrorista dei Pac Cesare Battisti arrestato a Santa Cruz de La Sierra il 12 gennaio, comunica Rainews. Nel Bel Paese sconterà il carcere a vita.

E' atterrato all'aeroporto di Campino l'aereo con l'ex terrorista dei Proletari armati per il comunismo Cesare Battisti arrestato in Bolivia ed estradato verso il Bel Paese.

​Subito dopo l'arrivo è stato trasferito nel carcere di Rebibbia dove verrà collocato nel circuito di alta sicurezza pensato specialmente per i terroristi. Si apprende che lì passerà in cella 6 mesi da solo di isolamento diurno.

Secondo il ministro Giustizia Alfonso Bonafede, in Italia Battisti "sconterà ergastolo".

​Cesare Battisti è stato fermato il 12 gennaio a Santa Cruz de La Sierra mentre camminava in una strada e non ha tentato fuga. E' stato espulso dalla Bolivia per ingresso illegale nel Paese.

​Dal 2010 abitava in Brasile dove aveva ottenuto il permesso dall'allora presidente Luiz Inacio Lula da Silva.

Il 13 dicembre 2018, dopo la decisione rispettiva del magistrato del Supremo Tribunale Federale (Stf) brasiliano Luis Fux, il presidente brasiliano attuale Jair Bolsonaro ha annunciato l'estradizione di Battisti verso l'Italia, dopodichè l'ex terrorista aveva fatto perdere le tracce di sé.

Cesare Battisti è ritenuto colpevole di aver commesso quattro omicidi negli anni '70. In quei tempi era attivista della formazione di estrema sinistra Pac (Proletari armati per il comunismo).

Tema:
Arresto di Cesare Battisti (17)
Tags:
Carcere, Cesare Battisti, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik