17:34 16 Giugno 2019
Dimitris Avramopoulos

Migranti, l'Ue pronta a incontrare l'Italia sui ricollocamenti

© AP Photo / Thierry Monasse
Italia
URL abbreviato
908

La Commissione europea "è sollevata dopo che si è trovata una soluzione per Malta" sui casi delle navi Ong Sea Watch 3 e Sea Eye. Lo scrive l'agenzia Ansa comunicando il punto di vista del Commissario europeo Avramopulos.

Il Commissario europeo per le migrazioni Dimitris Avramopoulos ha detto di esser disposto ad incontrare il governo italiano per discutere di misure supplementari che possano essere prese per regolare il problema dei ricollocamenti al livello europeo dei migranti.

La notizia è stata comunicata da una portavoce della Commissione europea che ha sottolineato che "la Commissione europea è sollevata dopo che si è trovata una soluzione per Malta, accordo trovato ieri a seguito degli sforzi di coordinamento avviate dal commissario Avramopoulos".

Il 9 gennaio il presidente della Malta Joseph Muscat ha autorizzato lo sbarco dei 49 migranti dalle navi Sea Watch 3 e Sea Eye che dovranno essere ricollocati tra 8 Paesi Ue tra cui anche l'Italia.

Il ministro Interni italiano Matteo Salvini, inizialmente critico, si è pronunciato poi in un modo più moderato sulla vicenda affermando che la soluzione era stata trovata:

"La soluzione è stata trovata, l'Europa dovrà farsi carico delle promesse fatte in passato all'Italia e finora mai mantenute. Se manterranno impegni sui 200 migranti che avevano promesso di ricollocare, allora potranno esserci nuovi arrivi".  

Tags:
UE, Dimitris Avramopoulos, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik