12:25 24 Marzo 2019
Il Duomo, Milano

Il sindaco di Milano Sala si è detto “terrorizzato” dagli effetti della manovra

© Sputnik . Vladimir Pesnya
Italia
URL abbreviato
309

"Decadimento dei servizi".

"Sono terrorizzato per quello che dovremo fare sul bilancio e il vero rischio che vedo per la città di Milano è sulla qualità dei servizi". A spiegarlo è stato il sindaco del capoluogo lombardo, Beppe Sala, uscendo dal Direttivo dell'Anci.

"Non toccheremo le tasse e non toccheremo le esenzioni ma con le misure contenute nella legge di Bilancio, i milanesi dovranno aspettarsi un decadimento dei servizi — ha sottolienato Sala — anche con l'introduzione della ‘quota 100' avremo centinaia di uscite tra i dipendenti pubblici. Meno dipendenti pubblici vuol dire quasi sempre anche meno servizi".

Fonte: Askanews

Tags:
manovra, Beppe Sala, Milano, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik