Widgets Magazine
22:34 23 Luglio 2019
Facebook

Sicurezza, Orlando a Salvini: meno Facebook e più fatti

© Sputnik . Natalia Seliverstova
Italia
URL abbreviato
834

"Sig. Ministro, meno Facebook e più fatti." Lo chiede a Matteo Salvini il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, riferendosi ai ripetuti annunci, già cinque, di "imminente" consegna ai palermitani di alcune ville confiscate alla mafia.

Da luglio dello scorso anno fino a ieri, il Ministro più volte su Facebook ha affermato che verrà a Palermo, ricordando che una delle ville sarà destinata ai servizi per bambini autistici.

Orlando in un post fatto su Facebook oggi, ricorda al Ministro che "da mesi, ormai più di 6 mesi, annuncia che verrà a consegnare ai palermitani delle ville confiscate, ma oltre gli annunci niente. C'è qualche problema?"

"Se stesse un po' meno su Facebook e un po' più al Ministero — incalza Orlando — saprebbe perché i suoi uffici non fanno la consegna. Noi, i palermitani, aspettiamo."

La vicenda riguarda tre ville confiscate alla famiglia mafiosa dei Lo Cicero nel 2013, che la Giunta comunale di Palermo ha deciso di destinare ad attività sociali. In particolare, una villa, in collaborazione con l'ASP dovrebbe essere destinata a servizi per cittadini con autismo; una villa dovrebbe diventare la "Casa del volontariato" affidata al CESVOP — Centro Servizi per il Volontariato di Palermo; una terza villa dovrebbe diventare la sede della "Consulta comunale per la Pace".

Fonte: Askanews

Correlati:

Immigrazione: Salvini, meno tragedie nel Mediterraneo, contento di aver fermato sbarchi
“Peccatore sì ma fesso no, i porti restano chiusi” (Salvini)
Sindaci contro Salvini, chi ha ragione?
Tags:
Sicurezza, Matteo Salvini, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik