05:45 13 Dicembre 2019
Galleria Uffizi

Galleria degli Uffizi chiede alla Germania restituzione quadro rubato dai nazisti

© Sputnik . Сергей Пятаков
Italia
URL abbreviato
13124
Seguici su

La Galleria degli Uffizi di Firenze ha invitato la Germania a restituire il dipinto "Vaso di Fiori" del pittore olandese Jan van Huysum, rubato dai nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale, si afferma in un comunicato stampa del museo.

"Ci auguriamo che quest'anno vedremo finalmente la restituzione alla Galleria degli Uffizi di Firenze del famoso quadro "Vaso di Fiori" dipinto dal pittore olandese Jan van Huysum, che è stato rubato dai nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale. Il quadro si trova attualmente in una collezione privata tedesca e non è ancora stato restituito al museo dopo tutto questo tempo, nonostante le numerose richieste da parte delle autorità italiane", si afferma nel documento.

Secondo il comunicato, è un olio su tela di 47x35 centimetri. Si trovava nella collezione del Palazzo Pitti di Firenze dal 1824. Era stato acquisito dal Granduca Leopoldo II. E' rimasto nel Palazzo Pitti fino al 1940 prima di essere evacuato. Il dipinto è stato portato nel comune di Poggio a Caiano. Tre anni dopo è finito nelle mani dell'esercito tedesco. In Germania l'ubicazione dell'opera è rimasta per molto tempo sconosciuta.

Come evidenziato nel comunicato stampa, una foto in bianco e nero del dipinto con la scritta "rubato" in italiano, inglese e tedesco sarà appesa simbolicamente al Palazzo Pitti fino a quando il "Vaso di Fiori" non sarà restituito al museo.

Tags:
Nazismo, Seconda Guerra Mondiale, Pittura, Storia, Cultura, Arte, museo, Eike Schmidt, Germania, Firenze, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik