01:04 25 Marzo 2019
Petardo

Botti di fine anno: a Napoli un uomo rimane senza due dita

© Foto: Dennis Skley
Italia
URL abbreviato
102

La vittima, ha raccontato ai medici di avere raccolto un petardo per strada, che gli è subito esploso in mano.

A Capodanno mancano ancora cinque giorni ma si è già verificato un caso di perdita di dita a Napoli. Si tratta di un cinquantunenne napoletano che è stato soccorso dal personale del 118 nei pressi della stazione della Cumana di Agnano. 

Da quanto si apprende, poco dopo mezzogiorno, l'uomo avrebbe raccolto un petardo dalla strada. Come ha raccontato la vittima stessa ai sanitari che lo hanno soccorso, il petardo gli è esploso al primo contatto con la mano, provocandogli gravi ferite a due dita. Giunti in ospedale l'uomo è stato sottoposto all'amputazione del pollice della mano destra, mentre un altro dito, sempre della stessa mano, é stato compromesso gravemente per cui la prognosi della vittima è ancora in stato di valutazione.

Correlati:

Formiche invadono ospedale a Napoli, pronto soccorso chiuso (VIDEO)
Napoli, rubato l’albero di Natale in Galleria Umberto
Napoli, dopo 15 anni fermato il boss mafioso Orlando
Tags:
Pronto Soccorso, Natale, capodanno, Incidente, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik