18:12 26 Aprile 2019
Il parlamento italiano

Legge di Bilancio: Mulè (FI), nessun rilancio, farà andare in retromarcia paese

© AFP 2018 / Andreas Solaro
Italia
URL abbreviato
0 03

Così Giorgio Mulè, deputato di Forza Italia e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato.

Ha dichiarato in una nota che "la legge di Bilancio appena presentata, dopo un teatrino degno di questo governo, lascia dietro di se centinaia di miliardi bruciati sull'altare del dilettantismo, e la certezza di un'eredità che ci porteremo nel 2019 con gli interessi da pagare sui titoli di Stato aumentati durante la guerra dei nostri Don Chisciotte all'Europa".

"Per non parlare degli oltre 50 miliardi di euro che chi governerà, appena finirà l'incubo di questo esecutivo, dovrà ripianare per la sua dabbenaggine. Soprattutto questa manovra", prosegue il parlamentare, "avrà l'effetto di mettere acqua nel motore del paese facendolo andare in retromarcia: nessuno shock fiscale, nessuna possibilità di rilancio. E' la manovra delle illusioni e degli inganni, non è quella immaginata dal centrodestra e da Forza Italia. I nostri elettori e soprattutto il paese meritava di vedere onorate le promesse con l'attuazione delle ricette contenute nel nostro programma: non è stato così", conclude Mulè, "e per questo continueremo a batterci, pronti come siamo a prendere la guida del paese".

Fonte: Agenzia Nova

Tags:
Bilancio, Forza Italia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik