12:03 21 Aprile 2019
Polizia in Italia

Mestre, spacciatore arrestato al matrimonio dell'amico

© AP Photo / Angelo Carconi
Italia
URL abbreviato
0 30

Nella tarda mattinata di ieri, la Polizia Locale ha arrestato uno spacciatore di 25 anni mentre si trovava al matrimonio dell'amico, presso il municipio di Mestre, in via Palazzo. Lo riporta oggi il Venezia Today.

Due agenti a piedi hanno notato il venticinquenne che si aggirava con fare sospetto nell'area pedonale di via Palazzo. I due agenti, dopo aver chiesto rinforzi, sono stati raggiunti dai colleghi del Servizio sicurezza urbana e da un'unità cinofila. Il ragazzo, sentendosi osservato dagli agenti, si è spostato in calle del Gambero. Poco dopo ha raggiunto altre persone ed è entrato nel municipio.

Il cane antidroga, portato nella calle, ha puntato una aiuola e rinvenuto un involucro contenente 7 grammi di eroina in sasso: l'equivalente di 17 dosi, per un valore di circa 500 euro.

Gli agenti si sono subito diretti al municipio e hanno arrestato lo spacciatore nella sala matrimonio, proprio mentre era in corso la celebrazione delle nozze dell'amico. 

Il giovane, con precedenti penali per rapina e spaccio, è stato accusato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Stamattina è stato condotto innanzi al giudice per la convalida dell'arresto ed è stato processato per direttissima.    

Correlati:

Bielorussia: condannato russo a 15 anni per traffico di droga
Italia, arrestati 2 nigeriani con 179 ovuli di droga nell'intestino
Serbia, 300 anni di carcere al signore della droga Saric e i suoi complici
Tags:
Arresto, spaccio, droga, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik