Widgets Magazine
11:26 20 Luglio 2019
Una discoteca

Como, altro caso di utilizzo di spray al peperoncino in un locale

© AFP 2019 / FLORIAN DAVID
Italia
URL abbreviato
0 03

E' accaduto a Cantù (Como) tra sabato e domenica. Un 21-enne sostiene di aver usato lo spray per difendersi da un aggressore.

Fortunatamente, in questo caso, non ci sono stati nè feriti nè ricoveri, non si sono scatenate scene di panico a differenza dell'avvenuto nella provincia di Ancona, dove sono morte sei persone e diverse sono rimaste ferite.

Nella sala dello Spazio, così si chiama il locale a Cantù, si trovava un gruppo di giovani, quando un ventunenne ha spruzzato una bomboletta urticante. Il giovane che ha utilizzato lo spray è stato poi identificato dai carabinieri.

L'autore del gesto, un ventunenne di Mariano Comense, avrebbe sostenuto di essersi difeso da un'aggressione. Tuttavia, sarà denunciato per getto pericoloso di cose.

 

Correlati:

Ancona: identificato il minorenne che ha spruzzato lo spray nella discoteca
Conte pronto a partire alla volta di Ancona
Salvini sulla strage nella discoteca vicino Ancona: “troveremo i responsabili”
Tags:
Inchiesta, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik